Il ‘segno’ di Leonardo da Vinci sulle nuove maglie dell'Italrugby

 

La versione “Home” è azzurro Italia con collo a polo in blu navy, colore presente anche sui bordi manica. Inserto tricolore nell’interno collo e, in verticale, anche sotto al colletto nel retro. Il backneck è personalizzato con il logo della FIR e la scritta ITALIA e internamente al collo sul tape è ripetuta la scritta F.I.E.R.O. (Fitness-Intensità-Energia-Reazione-Obiettivi). Il tricolore è presente anche all’interno della manica. Sul petto a destra il Macron Hero, logo del brand italiano, a sinistra, lato cuore il logo della Federazione Italiana Rugby. Nella parte posteriore, al centro delle spalle, c’è la tasca per il Gps e sul fondo, in rilievo, il disegno leonardesco dell’uomo vitruviano che illustra le proporzioni ideali del corpo umano in perfetta sintonia con Terra e Universo.  Gli shorts con coulisse bianche e puntali tricolori e i calzettoni con bordo in blu navysono azzurro Italia.

Nella versione ‘Home’, che gli Azzurri utilizzeranno nel corso dei Mondiali in Giappone, non sono presenti sulla maglia i vari dettagli tricolori e sul petto, a destra è posizionato il logo della Rugby World Cup Japan 2019, al centro il Macron Hero e lato cuore il logo della FIR. 

 La maglia “Away” è bianca a girocollo bordato in blu navy e con una grafica composta da righe orizzontali blu navy e azzurro Italia a contrasto e in stampa sublimatica. Il backneck è personalizzato con etichetta con logo FIR e la scritta ITALIA e il tape interno ha la scritta F.I.E.R.O.Nel bordo del colletto, sulle maniche e sotto il bordo manica sono inseriti dei dettagli tricolori, mentre nel retrocollo il tricolore è ricamato. Anche in questa versione, nella parte posteriore bassa della maglia, appare la grafica con il disegno in rilievo dell’uomo vitruviano. Gli shorts sono in blu navy con coulisse azzurro Italia e puntali tricolori. I calzettoni sono bianchi con una serie di righe orizzontali azzurre e blu navy.

L‘“Away“ che gli Azzurri indosseranno ai Mondiali è praticamente identica con l’unica differenza nella presenza del dettaglio tricolore ricamato solo sulle manica sinistra e la collocazione a destra del logo del Mondiale, al centro il Macron Hero e a sinistra il logo FIR.

La nuova maglia, nella versione “6 Nazioni” con al centro del petto la scritta Cattolica Assicurazioni, sponsor di maglia degli azzurri, debutterà il 10 agosto nel test pre-Mondiale di Dublino contro l’Irlanda mentre l’edizione riservata alla Rugby World Cup farà la sua prima apparizione il 22 settembre a Osaka nel match inaugurale contro la Namibia.